La nostra politica di sviluppo sostenibile

DATA4 pone lo sviluppo sostenibile
al centro della propria strategia aziendale

I data center sono i pilastri dell’industria digitale, perché sostengono la digitalizzazione delle imprese e della società nel suo complesso. DATA4 pone così lo sviluppo sostenibile al centro della propria strategia, come dimostra il programma Data4Good.

Sostenere lo sviluppo sostenibile attraverso la realizzazione di data center virtuosi

La ragion d’essere del gruppo DATA4 è “Sviluppare campus di Data Center sostenibili, per garantire alle aziende e alla società civile un accesso sicuro e costante ai propri dati digitali”.

È in quest’ottica che agiamo concretamente per sostenere lo sviluppo di un digitale duraturo e sostenibile, attraverso la nostra politica CSR.

Ridurre l’impatto ambientale, creare percorsi professionalizzanti e sostenere il tessuto economico dei territori sono obiettivi importanti, per i quali ci mobilitiamo attivamente.

È nostra responsabilità far convergere la transizione digitale con la transizione ambientale e sociale.

Il messaggio del Presidente,
Olivier Micheli
data4good

Un approccio CSR globale e trasversale

Il nostro programma CSR ruota attorno a quattro assi strategici

Data4 Environment

Per progredire in termini di uso di energie rinnovabili, eco-concept, politica di gestione dei rifiuti e preservazione delle risorse naturali

Data4 People

Per proteggere e impegnare i nostri collaboratori, formarli alle sfide dello sviluppo sostenibile e favorire il loro coinvolgimento nella sfida climatica

Data4 Innovation

Per condividere e innovare in modo da favorire un digitale sostenibile insieme a clienti e partner

Data4 Community

Per contribuire attivamente alle sfide sociali e ambientali dei territori in cui sorgono i nostri campus in Europa

Data4 Environment

Per progredire in termini di uso di energie rinnovabili, eco-concept, politica di gestione dei rifiuti e preservazione delle risorse naturali

Data4 Environment

Abbiamo individuato due impegni ambientali prioritari:

  • accelerare la prospettiva low-carbon
  • salvaguardare le risorse naturali

Ottimizzare le emissioni e limitare l’impatto ambientale dei nostri data center.

Grazie allo sviluppo di un modello di crescita compatibile con la lotta al riscaldamento globale, ci inscriviamo nell’agenda europea delineata in seguito all’Accordo di Parigi. A tale proposito abbiamo già intrapreso le azioni indispensabili per raggiungere il livello “zero emissioni” nei nostri campus. Ma vogliamo comunque spingerci ancora oltre per rafforzare la nostra strategia low-carbon da qui al 2030.

Iniziative sostenute:

  • Organismo SBTI* (Science Based Target Initiative), che incoraggia le aziende a porsi obiettivi di decarbonizzazione per la loro attività.
  • Climate Neutral Datacenter Pact, un’iniziativa condotta dagli attori europei del settore dei data center e avviata in collaborazione con la Commissione Europea, il cui obiettivo è quello di raggiungere la neutralità carbonica entro il 2030.
  • Planet Tech Care, i cui firmatari si mobilitano per ridurre l’impatto ambientale del digitale.
  • Per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati, continueremo a investire per:

Gestione sostenibile delle risorse naturali: acqua, metalli rari, foreste, ambienti naturali.

Ci circondiamo di esperti per stimare il nostro impatto sulla biodiversità e elaborare piani d’intervento che integrino gli ecosistemi.

I nostri cantieri green ci permettono di ampliare l’attività, gestendo le strutture in un’ottica di sviluppo sostenibile.

Adottiamo misure per proteggere gli ambienti naturali nei pressi dei data center, come ad esempio la foresta di Marcoussis nella nostra sede in Francia.

Per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati, continueremo a investire per:

  • Ridurre il consumo di energia delle nostre infrastrutture
  • Aumentare l’uso delle energie rinnovabili
  • Sviluppare l’economia circolare agendo su cantieri, attrezzature e campus
  • Gestire in maniera sostenibile risorse naturali e ecosistemi

Il design della nostra nuova generazione di data center ci consente di ridurre del 20% il consumo di energia elettrica.

Marie Chabanon,
CTO di DATA4
Data4 People

Per proteggere e impegnare i nostri collaboratori, formarli alle sfide dello sviluppo sostenibile e favorire il loro coinvolgimento nella sfida climatica

Data4 People

L’obiettivo finale è avere una squadra di collaboratori motivata e coesa, in cui tutti procedono insieme nella stessa direzione.

DATA4 ha attivato il programma Data4People per:

  • salvaguardare la salute e la qualità della vita sul lavoro dei collaboratori
  • rafforzare l’inclusività e lo spirito di squadra

Questa iniziativa ha inoltre lo scopo di formare e coinvolgere tutti i collaboratori nelle sfide legate allo sviluppo sostenibile.

A tale proposito nel 2022 è in programma la formazione di tutti i collaboratori presso The Climate Fresk.

Data4 Innovation

Per condividere e innovare in modo da favorire un digitale sostenibile insieme a clienti e partner

Data4 Innovation

Con l’obiettivo di favorire la nascita di soluzioni innovative in grado di rispondere alla sfida di un digitale sostenibile, DATA4 ha creato Data4Innovation.

Collaborando con clienti e partner, ci spingiamo ancora oltre:

  • nella risoluzione delle problematiche ambientali
  • nello sviluppo di strumenti innovativi
  • nel miglioramento dei servizi all’interno dei campus

Il Gruppo sta attualmente testando varie soluzioni volte a migliorare la resilienza e l’efficienza energetica dei propri data center, basandosi su tecnologie come quella del “gemello digitale”, che permette di confrontare il funzionamento reale e quello teorico dei data center.

Data4 si focalizza su soluzioni innovative al servizio dell’ambiente per perseguire la strategia low-carbon che la condurrà a raggiungere l’obiettivo “zero emissioni” entro il 2030. Per rendere tutto questo possibile, tuttavia, è importante avere un approccio olistico, in modo da ottimizzare l’impatto degli impianti sul loro intero ciclo di vita (costruzione, operatività e infine riciclo)

Jérôme Totel,
Group Innovation and Transformation Director
Data4 Community

Per contribuire attivamente alle sfide sociali e ambientali dei territori in cui sorgono i nostri campus in Europa

Data4 Community

Con Data4Community sviluppiamo partnership solide con gli attori dei territori in cui sorgono i nostri data center, in modo da fornire una valida risposta alle sfide sociali e ambientali che si trovano ad affrontare.

Stiamo per creare la prima Data4Academy, che avrà tra i suoi obiettivi quello di far scoprire la nostra filiera in un contesto in cui il digitale rappresenta una fortissima riserva d’impiego per gli anni a venire e quello di collaborare con università e centri di formazione per immaginare le professioni di domani, in particolare nel settore ambientale

Jean-Paul Leglaive

DATA4 si impegna a livello comunale, provinciale e regionale per sviluppare mezzi atti a favorire la mobilità dolce, ad esempio creando piste ciclabili in Francia e Italia.

Data4 academy

Primo piano su Data4Academy, il programma inaugurato presso il campus di Marcoussis per sviluppare la filiera del data center:

FORMAZIONE
Collaborazioni con università e centri di formazione per incontrare e formare gli studenti
IMPIEGABILITÀ
Collaborazioni con gli attori della social economy per sviluppare l’inserimento e l’inclusività nei campus DATA4
INCUBATORE
Collaborazioni con le junior entreprise di università e centri di formazione per sviluppare progetti pilota

Coinvolgiamo i collaboratori nel nostro approccio di sviluppo sostenibile

Noi di DATA4 siamo apertamente orientati verso un approccio collaborativo e collettivo. Tutti i nostri collaboratori partecipano attivamente al progetto d’impresa sostenibile attivo per l’insieme dei nostri campus europei.

A tale proposito abbiamo già assunto diversi impegni:

  • DATA4 si impegna a condividere e comunicare la propria conoscenza dell’impatto ambientale dei data center. Il Gruppo contribuisce così alla valutazione dell’impatto ambientale del settore digitale, inscrivendosi attivamente nell’agenda nazionale e europea per il digitale sostenibile.
  • DATA4 si impegna a far sì che le emissioni derivanti dalle sue attività siano misurate e comunicate con la massima trasparenza, basandosi sulla metodologia di riferimento della norma ISO 26000.

Risorse

[Rapporto] Rapporto CSR Data4 2020

  • Un gruppo rispettoso dell’ambiente
  • L’aspetto umano al centro del nostro impegno sociale
  • Uno sviluppo orientato all’innovazione

Gli impegni assunti da DATA4 per sostenere lo sviluppo sostenibile e favorire la costruzione di data center più virtuosi si inscrivono nella cornice di una reale politica CSR globale e trasversale, condivisa con i collaboratori, i partner e i clienti del Gruppo.