Il ruolo della colocation: dalla risposta alla pandemia all’adozione del cloud

L’accelerazione della trasformazione digitale e i cambiamenti strutturali delle aziende per rispondere alla pandemia hanno comportato una maggiore pressione per i team responsabili dell’IT e delle strutture. Come riassunto da Gartner:

“I leader dell’IT oggi hanno a che fare con obiettivi contrastanti: da un lato assicurare che i sistemi continuino a funzionare, eseguendo applicazioni di importanza critica per l’attività e al contempo proteggendo l’azienda da qualsiasi interruzione dell’attività; dall’altro consentire all’azienda di reagire rapidamente ai cambiamenti del mercato e adottare nuove tecnologie o servizi quando è necessario (e non solo quando l’IT è pronto o ha le risorse finanziarie a disposizione)”.

Queste esigenze, unite al passaggio verso strategie ibride e di multi-cloud, hanno portato a una notevole diversificazione dell’infrastruttura standard. In tutto questo, la colocation svolge un ruolo chiave. Il nostro libro bianco The Five S’s You Need From Your Colocation Provider fornisce alcune indicazioni su come trovare il giusto fornitore di servizi di colocation per supportare i cambiamenti all’infrastruttura aziendale.


Perché scegliere la colocation?

Scalabilità e connettività sono due punti di partenza essenziali per tutte le aziende e non soltanto per quelle all’avanguardia nelle strategie IT: stiamo parlando infatti di caratteristiche che gran parte delle aziende dovrà adottare in un futuro molto prossimo. Con la proliferazione dei dati, il crescente uso delle app e le nuove modalità di lavoro diventerà sempre più difficile prevedere le dimensioni e la forma dell’infrastruttura standard. La colocation fornisce la soluzione a molte delle sfide attuali dei data center.

Innanzitutto, in un mercato avverso al rischio gli investimenti in spesa operativa presentano maggiori vantaggi rispetto a quelli in conto capitale. In secondo luogo, in un’ottica più ottimista, la colocation supporta la scalabilità rapida dell’infrastruttura e il potenziale accesso a più cloud. Con alimentazione, raffreddamento, connettività e monitoraggio ottimizzati per il business digitale, i team IT possono fornire le prestazioni di cui hanno bisogno, ma che spesso non possono ottenere dai propri data center. Al contempo la colocation permette di oltrepassare i confini della propria azienda e di essere potenzialmente interconnessi a più cloud, pubblici e privati.

Un ulteriore vantaggio della colocation è il miglioramento dell’impronta ecologica. In molti settori le pratiche sostenibili stanno avendo sempre più importanza. Per le aziende questo significa adottare nuovi processi e analizzare la supply chain; in un momento in cui la trasformazione digitale porta a maggiori requisiti infrastrutturali, l’IT assume un ruolo centrale nella strategia di sostenibilità. Nel supportare un’etica di sostenibilità, la colocation non dovrebbe limitarsi a rispettare le norme esistenti, ma essere proattiva in merito alla legislazione ambientale e alle migliori pratiche.

Come DATA4 aiuta ad affrontare le sfide delle aziende

I campus data center di DATA4 forniscono un ecosistema completo di strutture, tecnologia e servizi che supporta i clienti nel cambiamento delle loro infrastrutture. Forniamo soluzioni di hosting sicure, scalabili e con elevate performance, con la connettività al centro di ogni nostra struttura. I nostri data center offrono ai clienti una connettività perfetta con i principali operatori del cloud pubblico e privato. Inoltre, forniamo accesso a diversi operatori tramite i nostri data center grazie alla resilienza della nostra connettività in fibra.

DATA4 gestisce 21 data center di proprietà in Francia, Italia, Spagna e Lussemburgo, con 129 ettari di terreni e 209 MW di energia. A questo portafoglio unico sul mercato europeo si aggiunge la nostra posizione di leader in tema di responsabilità digitale. Il gruppo DATA4 ha sviluppato un ambizioso programma di impegni in materia di ambiente, risorse umane, sostenibilità della strategia aziendale e sostegno agli ecosistemi locali.

DATA4 permette ai clienti di implementare architetture ibride che si articolano su data center di proprietà, cloud privati, pubblici e sul nostro ecosistema di campus. Scopra come possiamo aiutarla nella trasformazione della sua azienda. Scarichi il nostro libro bianco per avere maggiori dettagli sulla colocation

Scarichi il nostro libro bianco per avere maggiori dettagli sulla colocation